Un’intervista al Presidente di CremonaFiere Antonio Piva, a pochi giorni dall’apertura della Fiera Internazionale del Bovino da Latte e dell’importantissimo appuntamento sugli Stati Generali del Latte.

Secondo le segnalazioni degli espositori, la redditività degli allevatori di bovini da latte è sempre ridotta al lumicino o le cose vanno meglio?

“Il momento non è dei più semplici per la situazione generale dell’economia nazionale, tuttavia in ambito agricolo le cose vanno meno peggio che in altri settori. Nel nostro campo la crisi è iniziata prima che in altri comparti ma le cose si sono stabilizzate prima, ad esempio non abbiamo avuti gravi problemi occupazionali o problemi di collocazione dei prodotti sui mercati. Inoltre in Lombardia con il rinnovo dell’accordo sul prezzo del latte siglato alla fine di luglio a 42 centesimi le imprese zootecniche stanno avendo una maggiore disponibilità finanziaria. Come ho già sottolineato in altre occasioni, per un’azienda…[ >> Continua la lettura sul Blog della Fiera Internazionale del Bovino da Latte << ]

Leave a reply