Il Ministro De Girolamo alla 68° Fiera Internazionale del Bovino da Latte

“Certamente – dice il Ministro – nel 2015 coincidono due momenti importanti, la PAC e la fine del regime delle quote latte, ma le sfide non ci preoccupano: stiamo lavorando per essere al fianco del settore agroalimentare, consapevoli del fatto che questo è un settore importante per l’economia italiana. Grazie al latte e ai formaggi che sono l’eccellenza della produzione italiana il sistema economico nazionale potrà ripartire”.

“La mia presenza oggi in Fiera è anche un impegno verso CremonaFiere affinché possa essere protagonista nel prossimo Expo 2015”

“Gli allevatori danno, nonostante la crisi, grandi risultati in termini qualitativi. La terra va preservata, coltivata al meglio e va data al comparto intero maggiore visibilità. L’impegno da parte delle Istituzioni è rivolto alla promozione dell’agricoltura a livello internazionale, ed è questa una tra le grandi sfide che dobbiamo affrontare, per raggiungere preparati i complessi mercati mondiali.”

A proposito di una ipotetica reintroduzione dell’IMU agricola il Ministro De Girolamo ha rassicurato: “In CdM non abbiamo discusso di una reintroduzione dell’IMU agricola e quello che non si discute in Presidenza del Consiglio per me è solo fantasia”.

Per vedere l’intervista completa, clicca QUI

Leave a reply