Ad Amsterdam la prima tappa del roadshow europeo delle Manifestazioni musicali di CremonaFiere.

Il progetto di internazionalizzazione intrapreso da CremonaFiere prosegue con l’obiettivo di rafforzare l’immagine internazionale delle sue fiere dedicate alla musica. Dopo Amsterdam il roadshow continua, il 27 febbraio l’appuntamento è con gli operatori danesi a Copenhagen.

  L’Olanda è stata ritenuta, a seguito di un attento studio portato avanti dall’ufficio commerciale di CremonaFiere, un bacino d’utenza potenzialmente proficuo per quanto riguarda il business del comparto musicale. A seguito di ciò lo staff di CremonaFiere, capitanato dal direttore generale Massimo Bianchedi, è sbarcato ad Amsterdam per incontrare un gruppo selezionato di qualificati operatori composto da musicisti, liutai e giornalisti ai quali spiegare gli obiettivi e le potenzialità di business delle tre Manifestazioni a carattere musicale di CremonaFiere: Mondomusica, Cremona Pianoforte e Mondomusica New York.

La presentazione, che si è svolta nella cornice dell’Istituto Italiano di Cultura, ha avuto il sostegno nell’organizzazione dell’evento dell’Ambasciata di Italia a L’Aia, che si coglie l’occasione di ringraziare.

 Massimo Bianchedi dopo aver illustrato la tradizione liutaria cremonese, che si perpetua ancora oggi nelle oltre 150 botteghe liutarie, ed aver sottolineato il riconoscimento ottenuto dal “saper fare liutario” nel 2013 dall’Unesco quale bene immateriale dell’umanità ha detto: “Questo straordinario background si è affiancato alla profonda conoscenza di CremonaFiere nell’organizzazione di Manifestazioni, oltre alla consapevolezza che l’importanza della musica e il valore dell’artigianalità di alto livello sono riconosciuti globalmente e non possono essere separati dall’aspetto economico-commerciale. Quindi le nostre Manifestazioni hanno lanciato il binomio “business e cultura” e il mercato ci ha dato ragione: da 12 anni organizziamo Cremona Mondomusica, la manifestazione n. 1 al mondo per gli strumenti musicali artigianali, da 4 anni Cremona Pianoforte, l’unica fiera in Europa dedicata al piano, Manifestazioni che attraggono ogni anno più di 13.000 visitatori qualificati da tutto il mondo. Sulla scorta di questa grande esperienza e grazie a i contatti intessuti negli anni a livello internazionale si è concretizzato l’ambizioso progetto di Mondomusica New York la cui seconda edizione si terrà dal 10 al 12 Aprile 2014 presso 82 Mercer, Soho

 A conclusione della presentazione dello staff di CremonaFiere ha preso la parola il liutaio Dmitry Badiarov: “Ho sempre visitato Cremona Mondomusica, sino a due anni fa quando sono diventato espositore, da allora ho deciso di esporre sempre sia a Cremona che a New York, dove ho già confermato la mia partecipazione per l’edizione 2014, perchè sono convinto che siano occasioni a cui non si può rinunciare”.

 L’evento si è concluso nella migliore tradizione delle Manifestazioni musicali di CremonaFiere e cioè in musica, si sono esibiti la violinista Emi Ohi Resnick e il pianista Marcel Worms in un repertorio di musiche di Brahms.

 

Leave a reply