Corsa agli spazi espositivi in vista di Cremona Mondomusica 2015: il 53% è già stato prenotato

Tutti gli espositori lo confermano: essere presenti significa, oltre che fare business, essere riconosciuti come l’élite della liuteria mondiale

 Sono già 111 gli espositori internazionali che ad oggi hanno prenotato uno spazio espositivo per la prossima edizione di Cremona Mondomusica (25-27 settembre 2015)

 

Sono gli stessi espositori a confermare Cremona Mondomusica come evento leader nel mondo degli strumenti musicali di alto artigianato: è infatti già iniziata la corsa allo spazio espositivo in vista della prossima edizione della Manifestazione. Da tutto il mondo sono arrivate richieste e conferme di stand, e oggi ben il 53% degli stand sono già occupati.

Un risultato che conferma il grande valore della Manifestazione per gli operatori internazionali del settore, che non vogliono mancare un appuntamento che li qualifica tra la créme dei costruttori e distributori di strumenti e accessori di alta qualità.

 Le ragioni di questo successo: un pubblico che si rinnova continuamente e che è composto per la maggior parte da compratori.

Grazie al sondaggio effettuato su un campione di visitatori durante l’ultima edizione di Mondomusica, Piano Experience e Acoustic Guitar Village si sono potuti evidenziare alcuni dati significativi che confermano il successo qualitativo e quantitativo della Manifestazione, leve che contribuiscono alla fidelizzazione degli espositori:

  •  il 46% dei visitatori è composto da visitatori che hanno già visitato la Manifestazione in passato, il restante 54% è rappresentato da nuovi visitatori, ciò dimostra un ottimo ricambio di pubblico;
  • l’analisi delle categorie di visitatori ha evidenziato che il 73% del pubblico è rappresentato da musicisti (professionisti, amatori, appassionati, studenti e insegnanti di musica)
  • il 77% di visitatori intervistati ha dichiarato di aver sviluppato rapporti commerciali in Fiera o sta pensando di farlo; questo dato evidenzia che Mondomusica è un marketplace particolarmente vivace, nel quale visitatori ed espositori hanno concrete possibilità di realizzare business.

Occhi sempre puntati sui mercati esteri: ormai i visitatori stranieri sono il 22%

Nell’edizione 2014 sono arrivati a Cremona visitatori da tutte e cinque i continenti (si è registrato il 22% di visitatori stranieri, +37,5% rispetto all’edizione 2013); questo risultato si è raggiunto grazie al costante lavoro di promozione internazionale di CremonaFiere, che ha già iniziato a sviluppare diversi nuovi progetti in vista del 2015.

Leave a reply