“Give a Music Chance”, il liutaio cremonese Stefano Trabucchi dona un violino ai ragazzi di Palermo.

  • Espositore storico di CremonaMondomusica e di Mondomusica New York, il liutaio Stefano Trabucchi ha aderito all’iniziativa di CremonaFiere “Give a Music Chance” regalando un violino di inizio Novecento
  • Sabato mattina la cerimonia di donazione di 13 strumenti nella cornice istituzionale di Palazzo delle Aquile a Palermo.

Sabato 6 giugno al Palazzo delle Aquile, sede del Comune di Palermo, si svolgerà la cerimonia ufficiale di donazione di 13 strumenti, tra violini, viole e violoncelli, che CremonaFiere, attraverso l’iniziativa “Give a Music Chance”, donerà ai ragazzi di quartieri disagiati di Palermo che hanno aderito al progetto pilota di alfabetizzazione musicale “La mia Scuola diventa Conservatorio”.

Tra i 13 strumenti che CremonaFiere porterà a Palermo c’è anche il violino del liutaio cremonese Stefano Trabucchi, attivo in città dal 1992 ed espositore di Mondomusica dal 2000, che, condividendo gli obiettivi delle due iniziative, ha deciso di contribuire personalmente, già nel 2014 aveva aderito all’iniziativa con la donazione di uno strumento all’Associazione Scarlatti di Napoli.

Che cosa l’ha colpita del progetto “Give a Music Chance”?: “ Mi fa sempre piacere poter aiutare realtà che sentono il bisogno e capiscono l’importanza dello studio di uno strumento musicale. La musica, oltre a rappresentare un possibile sbocco professionale, è un accrescimento culturale e sociale di grande importanza. “Give a Music Chance” è una iniziativa vincente che facilita l’approccio allo studio facendo trovare ai ragazzi strumenti in perfette condizioni ed immediatamente suonabili direttamente a scuola”.

Lo strumento donato da Trabucchi è un violino da studio di inizio Novecento, “E’ un ottimo strumento per gli studenti perchè racchiude nella sua longevità una storia che si può riproporre nelle mani di uno studente di oggi”.

1 Comment

Leave a reply