Mondomusica e Piano Experience si presentano alla community artistico-culturale di Berlino con un evento speciale alla Mendelssohn Remise.

La Germania continua a rappresentare uno dei Paesi-focus della Manifestazione: tedeschi erano 49 espositori dell’ultima edizione, e il 18% del numero totale dei visitatori esteri

A Berlino la presentazione delle prossime edizioni sarà seguita dal concerto del M° Roberto Prosseda, che presenterà, in prima mondiale, due composizioni pianistiche di Mendelssohn.
Il programma di promozione internazionale di Cremona Mondomusica e Piano Experience si arricchisce di un nuovo appuntamento prestigioso nel cuore artistico e culturale della Germania.
Dopo aver presentato le due Manifestazioni a Francoforte in occasione di Musikmesse, essere stati presenti al Salon du Violon e a Musicora di Parigi, avere incontrato i rappresentati del Conservatorio di Izmir in Turchia, la prossima settimana CremonaFiere si presenterà in forze a Berlino presso la Mendelssohn Remise.

In questa occasione, CremonaFiere ha organizzato un concerto del M° Roberto Prosseda, che eseguirà in assoluta prima mondiale due composizioni pianistiche di Mendelssohn. Un evento speciale a cui è stata invitata tutta la community artistica e culturale di Berlino, oltre che naturalmente tutti i costruttori e distributori di strumenti musicali.

Il concerto sarà preceduto da una presentazione, da parte del Direttore generale di CremonaFiere Massimo Bianchedi, delle prossime edizioni di Cremona Mondomusica e Piano Experience, in programma dal 25 al 27 settembre 2015.
“Le nostre Manifestazioni godono di un’ottima reputazione in Germania – ha dichiarato Bianchedi – perché rispondono all’esigenza dei costruttori e distributori di strumenti di alta gamma di incontrare gli interlocutori giusti per fare affari. Le aziende tedesche rappresentano la più nutrita collettiva di espositori esteri a Mondomusica – ben 49 nel 2014 – e i visitatori dalla Germania sono il 18% del totale dei visitatori stranieri. Per questo ci teniamo a mantenere “caldi” i rapporti con i nostri interlocutori in questo Paese, e a trovarne altri per sviluppare sempre nuove iniziative.”

L’appuntamento è fissato per mercoledì 1 luglio alle ore 18 presso la Mendelssohn Remise, in Jägerstraße 51 a Berlino.

Leave a reply